skip to main | skip to sidebar
43 commenti

11/9, complottisti giurano che un palazzo non può crollare per incendio. Poi un incendio fa crollare un palazzo

Questo articolo vi arriva gratuitamente e senza pubblicità grazie alle donazioni dei lettori. Se vi piace, potete farne una anche voi per incoraggiarmi a scrivere ancora. Ultimo aggiornamento: 2017/01/22 01:10.






Il sito dell’associazione è www.ae911truth.org. Questo è uno screenshot della sua pagina iniziale, che vanta ben 2772 architetti e ingegneri firmatari:





A parte i crolli delle Torri Gemelle e del WTC7 (un grattacielo adiacente, relativamente più piccolo) l’11 settembre 2001, in effetti nessun grattacielo è mai crollato in seguito a un incendio (anche se ci sono stati casi analoghi), per cui molti complottisti hanno usato questo fatto a sostegno delle proprie teorie di demolizione controllata. Fino all’altroieri, 19 gennaio 2017, quando a Teheran è crollato, a causa di un incendio, il Plasco Building, un edificio di 17 piani, alto circa 50 metri (BBC; NBC).



Il crollo richiama quello delle Torri Gemelle in molti aspetti: è stato improvviso, rapido, completo e sostanzialmente verticale; è stato innescato da un incendio situato ai piani superiori, ed è stato preceduto da una serie di sbuffi di fumo sulle fiancate (prodotti dalla fuoriuscita dell’aria interna, satura di fumo e compressa dai collassi interni).










Di fronte a questa dimostrazione tragica del fatto che le strutture, se incendiate, possono crollare, potreste aspettarvi che architetti e ingegneri, che in teoria dovrebbero capire qualcosa di scienza delle costruzioni, non abbiano più dubbi. Ma quest’associazione ha una logica tutta sua.






Questo è l’inizio del loro comunicato stampa:




Come si possano spendere 1850 dollari per diffondere un comunicato stampa non è chiaro, ma è quello che c’è scritto sul sito di AE911:






I membri firmatari dichiarati da AE911truth sono, come dicevo, 2772.








Fonti aggiuntive: Metabunk, ABC.net.eu.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (43)
Bene: la battuta che ho risparmiato a quell'altro perchè ho il dubbio che potrebbe esserci stato un qualche tipo di abuso anche se il rapporto non è affidabile, posso dirla qui.

"Non hanno 1850$ fra tutti quanti? non si può certo dire che nuotino nella cocaina"
Ma è chiaro che prima o poi il NWO avrebbe dovuto creare un "incidente" analogo all'11/9 per poter smentire la verità! E tu da rettiliano agente del NWO sei coinvolto, sei colpevole! ;-)
[by Faber vecchio]

3. Ma in Iran un edificio di circa 15 piani è crollato di colpo a seguito di un incendio.

Ho pensato immediatamente che AE911 avrebbe detto che il grattacielo è stato minato.

5. Per AE911, il crollo in Iran invece dimostra che anche l'edificio iraniano è stato minato di nascosto.

O in questo blog conosciamo la logica dei complottisti o tu mi hai plagiato con il microchip sottocutaneo, mio Signore e Padrone :-)
A questi signori sfugge il "rasoio di Occam": se sento un rumore di zoccoli, penso ad un cavallo, non ad una zebra.
Se un edificio brucia e poi collassa, penso ad un cedimento strutturale (peso sovrastante più indebolimento), non agli esplosivi piazzati ad arte.
E poi 1850 $ per un comunicato (che non raccolgono nemmeno fra gli affiliati)? Allora li voglio anch'io, per questo commento 😏
Mi domando se, oltre ad architetti e ingegneri, AE911 accetta come membri pure dei Geometer™: il livello di serietà, comprensione logica, competenza, onestà e accattonaggio è identico.
"Siamo tutti ricercatori della verità, con i soldi degli altri"
E se buona parte fossero dei pallone che do ingegneria O architettura non capiscono un cavolo ?
Poco prima del crollo si vedono chiaramente gli sbuffi come nel WTC.
Ma ovviamente è piu facile credere che le hanno tirate giu...
Ma sono architetti e geometro laureati alla Trout University(TM) o sono gestionali?
Queste persone non capirebbero la dinamica fisica che sta dietro un crollo del genere (collassamento delle strutture portanti, solai ecc..che sono la causa delle "esplosioni" che si vedono fuoriuscire)nemmeno se si appiccasse fuoco ad un palazzo simile, con telecamere interne per registrare ciò che accade realmente e successivamente gli si facesse visionare il filmato: continuerebbero a sostenere che il palazzo è stato minato così come le Torri Gemelle.
se non ci fosse da piangere per le vittime riderei di quanto sono idioti...
Ho dato un'occhiata ad ae911 (senza dedicarci troppo tempo), e bisogna ammetterlo: per chi avesse dubbi e cercasse su internet con un orientamento un minimo influenzabile, il loro sito è una vetrina veramente ben fatta. Trasmette sicurezza, competenza e serietà (senza rinunciare all'angolino dello shopping ovviamente :p). Ho anche provato a cercare un paio di nomi degli architetti/ingegneri, e quantomeno google/linkedin etc restituiscono profili e siti aderenti ai titoli scritti.

Ora tutto questo mi inquieta molto. Davvero una fila così lunga di persone che dovrebbero avere, quantomeno buon senso su certi aspetti tecnici, supportano davvero le teorie di ae911? Sui 2mila e passa quanti sono veri? Non sono stati sommersi da denunce?

In un periodo dove sempre più persone si "informano" con facebook e affini, un "esempio" come questo davvero mi spaventa molto.
Contesto i punti 10 e 11 che fanno apparire i 2772 come tirchi o non interessati.
Tu assumeresti uno di questi ingegneri / architetti ?
E se tu non lo faresti, perchè dovrebbero farlo altri?
Non è tichieria o disinteresse è che anche un solo dollaro conta per un disoccupato.

Ciao

Carson
No ma.. Dabon?

D'altronde come potevano uscirne..
Se non chiedendo alle autorità iraniane di indagare.
Ovvio.
Mentre leggevo pensavo "vuoi vedere che dicono che è stato minato anche questo" e poi l'ho letto.... 😞
Io non penso proprio che quelli di AE911 siano dei cretini: sono squallidi.
La loro logica è ben chiara e la raccolta fondi ne è una dimostrazione.

Queste persone (sono davvero architetti e ingegneri?) hanno trovato un modo abietto per tirar su denaro.

La loro logica, quindi, non è "tutta loro": semplicemente si difendono la pagnotta. Non potevano tacere su un evento che "minava alla base" la fonte dei loro guadagni.

Spero almeno che questa loro presa di posizione diventi un boomerang e si ritorca contro di loro.
Qui c'e' un interessante articoletto sui perchè del complottista : https://www.tomshw.it/l-uomo-e-andato-sulla-luna-ecco-perche-non-ci-credete-82810
@Carlo Pagliei
Purtroppo mi sa che certa gente ha superato quello stadio ed è arrivata qua : http://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/2058-personalita-paranoide-diversi-livelli-gravita.html
"l'individuo fornisce sempre una spiegazione che si riferisce a preconcetti e credenze inequivocabili acquisite in precedenza."
e anche
"le congetture sono considerate come dati di fatto incontrovertibili, anche se non suffragate da prove concrete"
c'è una vastissima letteratura sul fenomeno. E non è facile dare una risposta in 2 parole.

Rispetto a questa associazione, personalmente non credo che si tratti di gente che ha fini loschi e accusarli di ciò senza prove in fondo fa il loro gioco. Questa associazione sfida anche il concetto dell'"esperto" cui "affidarsi" al posto del Mazzucco di turno. E' un problema. Reale e ineludibile.

Io, da sempre, penso che non esista un argomento "finale" o una sequenza logica ineludibile per credere o meno a queste cose. La conclusione deve venire dall'insieme dei fatti. E' un concetto che lessi, mi pare, nel libro di Shermer: "Why People Believe Weird Things", che fa tutta una serie di eventi da cui si deduce che il punto chiave è l'attaccamento di certi individui, o gruppi, a singoli elementi, dimenticandone qualche milione, per confermare le proprie credenze. Funziona così con il negazionismo, con le teorie sulle missioni Apollo e su qualsiasi altro fenomeno.

Nel caso dell'11/9 chiunque avesse una TV a casa, o un amico a NY, ha visto due aerei schiantarsi contro le TWCs, due grattacieli incendiarsi e crollare qualche tempo dopo. Ha visto Bush rimanere imbambolato nella scuoletta che stava visitando. Ha visto/letto/appreso MIGLIAIA di elementi che concorrono a far pensare che la spiegazione sia quella. Come sempre ci sono dei dettagli che possono SEMBRARE strani da spiegare, come le ombre dei camini dei lager nazisti. Ma qualsiasi scenario alternativo può spiegare un elemento, forse due o tre. Non TUTTI. E' questo l'unico punto essenziale. Non conta tanto la preparazione dell'"esperto" cui affidarsi, etc. Conta l'INSIEME delle prove e delle evidenze. In casi come queste come stiamo? 100000 prove da una parte e 2, massimo 3 dall'altra?
Questo sito e questo articolo dimostrano che sei un incompetente o un complice in mala fede.

1) Spiegami il palazzo WTC 7 - Venuto giu' senza che nessun aereo e niente lo abbia colpito. Poi magari ti dico cosa c'era dentro e perche' doveva essere demolito.
2) Non hanno chiesto 1800 dollari. C'e' scritto che Questa press release e' costata a LORO $1800 e chiedono ai sostenitori di donare per rientrare. Da come l'hai messa te, sembra che senza la donazione non avrebbero potuto rilasciare quel comunicato. Quindi, o sei ignorante in inglese o sei in malafede. (io voto per la seconda). - Comunque, non vedo cosa ci sia di male a chiedere sostegno per i costi, se si considerano tutti i costi che la causa deve sostenere.
3) Il fatto che suggeriscano un investigazione e' proprio perche' sono convinti che un palazzo non puo' crolare per un incendio. Tu invece sblateri sostenendo che e' possibile. Chi e' fra i due (tu e loro) lo sprovveduto avventato facilone?
4) Attacchi loro per avere l'angolo negozio... e tu invece cosa fai su questo sito? :)
5) Alla tua conclusione al punto 12 Twitter rispondo cosi'.... "da ora in poi, spero che i tuoi fans comincino a farsi domende su chi sei e su come lavori, per poi buttare il tuo lavoro anti-complottismo nello sciaquone.

Il tuo articolo puo' essere preso in considerazione solo da ragazzetti sprovveduti ed ignoranti in materia, il popolino che segue quello che sente dire in televisione senza disturbarsi a verificare la veridicita' di quello che gli viene detto. Insomma, il tuo audience e' roba da Isola dei Famosi, c'e' posta per te, forum, grande fratello, Uomini&Donne, ecc ecc...

Signori e signore, lettori di questo stupido blog... Non sostenete niente e nessuno prima di aver verificato in prima persona. Non fatevi convincere da nulla e da nessuno. Ricercate gente, ricercate poi esprimetevi.

@bonfabio - ricerca meglio. NOn fermarti alla prima pagina di Google. I signori in questione sono tutti VERI ed i loro titoli sono VERI.
Gabriele Cripezzi,


Questo sito e questo articolo dimostrano che sei un incompetente o un complice in mala fede.


Hai dimenticato di dire che vendo anche organi di bambini. E pettino il mio gatto in contropelo.


1) Spiegami il palazzo WTC 7 - Venuto giu' senza che nessun aereo e niente lo abbia colpito

C'è la sezione apposita di Undicisettembre.info che lo spiega sulla base dei fatti tecnici. Leggila. Poi leggi i rapporti tecnici dei vigili del fuoco di New York. Quelli che hanno perso 343 dei propri compagni quel giorno e sanno benissimo che le teorie alternative sono una montagna di cazzate sparate da gente che per aver visto un video su Youtube pensa di saperne più di loro che erano lì.

E quando hai finito, non perdere tempo a venire qui a dire "Scusami, sono stato un cretino a credere ai complottisti e a insultare i vigili del fuoco". Lo sappiamo già.
vendo anche organi di bambini. E pettino il mio gatto in contropelo.

NOOO!!! Il gatto in contropelo no!!!
Maddai... esiste ancora gente messa così sull'11 settembre... dopo tonnellate di documenti ed anni di interviste ad esperti del settore, vigili del fuoco, testimoni, studi, c'è ancora chi crede al complotto?

Ma che tristezza...

Gabriele, get a life.
[by Faber vecchio]

Gabriele Cripezzi #20
Signori e signore, lettori di questo stupido blog...

Maschilista.
Signori e signore, lettori di questo stupido blog... Non sostenete niente e nessuno prima di aver verificato in prima persona. Non fatevi convincere da nulla e da nessuno. Ricercate gente, ricercate poi esprimetevi.

Uh, che belle parole.

Lo facciamo da anni. E' per questo che pensiamo che le teorie complottiste dell'11 Settembre siano una montagna di idiozie.

Tu invece, hai ricercato?
Ah la sezione apposita, dove dici che WTC7 si inclina e che viene giu' perche' bruciava alla base. LOL
Senti ma... quanto ti pagano per dire ste fregnaccie in giro per l'Italia?

Per quanto mi riguarda, potresti anche vendere organi di bambini e partecipare a sette sataniche. Pizzagate? ;)

Ho fatto una ricerchina in Internet per vedere chi sei... mi son fatto delle risate che al confronto Fantozzi e' un pischello.

Comunque bella risposta che mi hai dato, si. Complimenti. Degno di un gran giornalista!

Cripezzi,

Impara a scrivere in italiano corretto. Qua quelli che scrivono fregnaccIe di solito durano poco.

Per non parlare dei troll da quattro soldi. Spariscono dopo due commenti.
quanto ti pagano per dire ste fregnaccie in giro per l'Italia?

Mi pagano bene. I Rettiliani sono sempre un po' lenti coi bonifici, però.


Ho fatto una ricerchina in Internet per vedere chi sei... mi son fatto delle risate che al confronto Fantozzi e' un pischello.

Le menti semplici si divertono con poco.


Comunque bella risposta che mi hai dato, si. Complimenti. Degno di un gran giornalista!

Se vai in casa di qualcuno e pisci sul tappeto in soggiorno, non ti aspettare cortesie. Te la sei cercata, goditela.
Caro Gabriele, sono combattuto se risponderti con gentilezza e pazienza o in maniera piú schietta e con i tuoi stessi toni.

Mi sforzo sempre di essere un buon cristiano: dai ci provo! :-p

Primo; parto da un presupposto: io credo che le torri gemelle siano cadute in seguito agli impatti con gli aerei. Perché? Le ragioni sono molte (non le espongo qui), ma è principalmente per una questione di buon senso. Le varie ipotesi di complotto necessitano di una serie infinita di precondizioni (spesso insensate) per poter risultare vere. Faccio un parallelo: visto "Ocean's Eleven"? Pensa che casino bisogna organizzare per un furto in un casinò, figurati cosa bisognerebbe fare (e quante persone assolutamente fidate e totalmente omertose bisognerebbe coinvolgere!) per minare un palazzo senza che si sappia.

Con questo presupposto (non ho tempo di informarmi in prima persona, perché "prima persona" significherebbe andare a New York, vedere luoghi, parlare con le persone coinvolte, studiare, studiare, etc...) ho dato un'occhiata al sito, e questo è quello che ho riscontrato:
- la petizione (il PDF) non ha una data
- da 'whois' il dominio è registrato il 21 settembre 2006
- 2 sottoscrittori presi a campione danno risultati congrui rispetto al titolo indicato.


Il mio pensiero critico ha originato queste domande (e risposte):
- i sottoscrittori hanno veramente i titoli dichiarati? 2 pare di si
- tutti? non so
- hanno davvero sottoscritto la petizione? non so
- i titoli determinano davvero competenze sulla demolizione di edifici in acciaio? non so

Basandomi sul mio presupposto ho giudicato che non valeva la pena approfondire, per questo non ho contattato i due sottoscrittori per avere conferma da loro.
Se tu Gabriele hai un presupposto diverso, potresti farlo, perché prima di affermare quanto dici ("tutti veri") dovresti contattarli tutti. E quel "prima persona" (contattandoli) ti darebbe anche l'opportunità di chiedergli se sono ancora d'accordo su una petizione firmata (non si sa quando).

Se comprensibilmente non ti va, e quindi VUOI fidarti, a mio parere dovresti almeno avere la prudenza di chiederti:
- cosa ci fanno coi miei soldi? causa legale? Spese per il sito?
- e davvero: 1800$ per un comunicato stampa?!


Fabio Bonfante






@Cripezzi
Perchè non ci dici cosa c'era dentro e perchè è venuto giù, invece?
a) millanteria: in tal caso vergognati e basta.
b) hai le prove di qualcosa, davvero: allora perchè non le tiri fuori invece di girarci intorno? Hai il potere di sputtanare mezzo mondo? Fallo! O dirai che non puoi perchè ti ammazzerebbero? Allora taci del tutto, ti sei appena vantato di poter far crollare il sistema e poi ti tiri indietro?
c) non hai le prove tu, ma le ha qualcun altro: vedi punto b), da parte tua farsi grandi col culo degli altri è comunque vigliaccheria.
d) hai le prove, ma tanto non ti pubblicherebbe, tanto non ti crederebbe, tanto tanto tanto. Ma bastaaaa..... ma fatevi una vita....
Ragazzi,

Cripezzi è venuto qui in cerca di scontro. Ha fatto la sua pisciatina sul palo ed è contento così. Non tornerà di certo. Lasciamo che torni a casa a farsi fare PATPAT sulla testa dal padrone.
... che poi ancora non capsico per quale motivo un architetto dovrebeb essere competente in un palazzo che crolla.
Io sono biologo ma NON sono competente in medicina, e un medico NON è competente in biologia.
Lo statso dicasi per il titolo di ing. Ing in cosa? Un ing. informatico ha le competenze di un ing idraulico? O edile?
Il mio campo è la genetica e ammetto che di botanica so poco o nulla eppure sono entrambi nel campo della biologia. E non so quanti biologi marini siano competenti nella biologia molecolare, e così via.

Ed anche quando uno pare competente può non esserlo. PEr anni (e forse tutt'ora, ma non lo so) il premio Nobel Karry Mullis (che ha ideato la PCR dando il via alla moderna geentica) ha sostenuto che l'AIDS non essitesse (da dire che leggendo al sua biografia è uno che si faceva di azoto, che credeva nella trasmigrazione del corpo e via dicendo...). Quidni bisogna vedere quali sono le competenze esatte (e non villantate)
ST,

Pleeeze. Pleeeeeeeeeze. Ricontrolla prima di postare... ;)
@Stupidocane

Siccome Chuck Norris dice: "Se non hai niente di buono da dire su qualcuno, non parlarne"

Io dice: Penso che cripezzi non ha e non avrà mai un padrone.
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Forse la realtà di questo Gabriele Cripezzi è più squallida: è semplicemente venuto qui in cerca di un po' di pubblicità.
Su FB ho trovato tre profili con quel nome, e due sono pubblicitari: se è la stessa persona che è intervenuta qui stava solo cercando cyber-visibilità, e nulla di più.
La cosa divertente poi è che il palazzo iraniano è crollato per via di un incendio esattamente come il WTC7. Cioè se il palazzo a Teheran fosse crollato per colpa di un aereo allora potrei ancora capire l'obiezione del Cripezzi... ma così cosa vuole farci credere, che nel WTC7 oltre a non essersi schiantato alcun aereo non c'era nemmeno un incendio? Allora tutto quel fumo?
@contekloffo

noi di kazzenger poensiamo siano fumogeni sistemati nottetempo da rotschild ( come hanno minato le torri hanno riempito il WTC7 di fumogeni)

Occhi che il complottista riuscirebbe a rispondere così...
Segnalo che Gabriele Cripezzi mi ha contattato via FB negando di essere intervenuto per farsi pubblicità; i profili che avevo trovato sono effettivamente i suoi, ma ha ribadito che la sua attività commerciale sul Web non c'entra con le sue opinioni sull'11/9.
Quanto sopra per correttezza di cronaca.
Diadema Diademoni e altri,

ho respinto i vostri commenti perché hanno un difetto fondamentale: sono noiosi.

Ripetete a pappagallo da più di quindici anni le stesse teorie, le stesse panzane e gli stessi errori. Avete stufato e io non voglio regalarvi spazio per esibire in pubblico le vostre frustrazioni.

Dite di avere prove schiaccianti? Bene. Allora non perdete tempo a postare commenti nei blog. Organizzatevi, finanziatevi e pubblicate un articolo tecnico, firmato da esperti del settore, in una rivista specialistica sottoposta a peer-review. Chiamatemi quando ci sarete riusciti.
Sono d'accordo con il commento di ST.
Titoli di che genere? Mi permetto di intervenire perché è il settore in cui lavoro. Mi sento di escludere quasi categoricamente che un architetto possa avere conoscenze e competenze tecniche adeguate per analizzare crolli di edifici. Soprattutto edifici di quel tipo e sottoposti a quel genere di sollecitazioni.
Tra gli ingegneri, scartando ovviamente elettronici, gestionali ed informatici, rimarrebbero solo meccanici e civili.
Meccanici: probabile conoscano benissimo la teoria, probabile zero applicazione pratica e scarsa o nulla esperienza a riguardo.
Ingegneri civili: altro grande insieme da cui sarebbe più corretto pescare solo gli strutturisti puri. E magari ce ne sono pure in AE911. Ma che abbiano le competenze tecniche e l'esperienza (soprattutto) per poter trarre conclusioni logiche e sensate... mi pare difficile.

Probabilmente le figure più competenti in materia, su questo tema, sono gli addetti alle demolizioni ed i Vigili del Fuoco. Fondamentale che abbiano parecchia esperienza alle spalle.
[by Faber vecchio]

ST #32
PEr anni (e forse tutt'ora, ma non lo so) il premio Nobel Karry Mullis (che ha ideato la PCR dando il via alla moderna geentica) ha sostenuto che l'AIDS non essitesse [cut]

Errore.
Qui (https://www.metabunk.org/tehran-plasco-highrise-fire-and-collapse-9-11-wtc7-wtc1-2-comparisons.t8338/) un'ottima analisi, che i debunkers apprezzeranno (e che condivido per la molteplicità delle ipotesi che vengono vagliate - anche se non è del tutto convincente la sezione del confronto con il crollo del WTC7, seppure ben fatta, che mi sembra un po' forzata.